0

Nella sessualità scopriamo come inscrito il senso della vita.
Sessualità vuol dire energia, ti ricorda che tu sei frutto di un incontro sessuale.
Il corpo, al modo suo sveglia il significato della vita.
La vita che cos’è? Dono ricevuto che tende, per natura sua, diventare bene donato.
Nella sessualità è scrito in piccolo il senso della vita.
Il celibe e quello che sceglie il celibato deve sapere che la rinuncia all’atto sessuale non è solo la rinuncia a una gratificazione di un istinto, ma rinuncia anche ad altre gratificazione che sono naturale perché sono legate alla vita pulsionale dell’essere umano.
Noi nasciamo con dei flussi energetici che vanno in quella direzione. Chi rinuncia all’atto sessuale deve sapere che rinuncia non solo alla gratificazione di questo istinto, ma rinuncia anche a quello pagamento, di tutto naturale, che è implicitamente legato, connessa, per natura sua, all’atto sessuale.

Relacionado

comunitacantonuovo.it